Il FESTIVAL

IL FESTIVAL

Il Matera Film Festival è un festival cinematografico internazionale, luogo di incontro e anello di congiunzione tra Matera, città dell’immaginario, e il cinema.

Il Festival

Orchestra dell’Associazione Culturale “Camera con Vista”, un omaggio al Maestro Ennio Morricone.

A Matera sono stati girati più di 40 film: da Pier Paolo Pasolini ai fratelli Taviani, da Francesco Rosi a Roberto Rossellini, passando per Lina Wertmuller, Giuseppe Tornatore e Gianni Amelio fino a colossal internazionali come The passion of Christ di Mel Gibson, Ben Hur di Timur Bekmambetov, Wonder Woman di Patty Jenkins e la 25ª pellicola della saga di James Bond, 007 No time to die di Cary Fukunaga. L’Unesco nel 1993 la proclama patrimonio mondiale dell’Umanità e nel 2019 è Capitale Europea della Cultura. Nel 2021 a Matera verrà inaugurata una sede distaccata del Centro sperimentale di cinematografia di Roma. 

Il Matera Film Festival è l’anello di congiunzione tra la città e il cinema, tra il passato e l’identità futura. Il Festival propone tre sezioni concorsuali internazionali: lungometraggi, cortometraggi, documentari. Nella sezione Fuori Concorso si mescolano retrospettive, mostre, arte performativa, proiezioni per le scuole, presentazioni di libri e masterclass con grandi autori e professionisti del cinema. 

I nostri numeri – 2020: Condizionata dalla pandemia mondiale di coronavirus, la prima edizione del Matera Film Festival si è svolta in versione ridotta, dal 24 al 26 settembre, garantendo però le tre sezioni concorsuali internazionali. Il 27 settembre è stato lanciato il progetto “OFF”

3 giorni di Festival, 1 giorno off, 1 grande mostra con 56 tavole originali inedite (Sassi, nuvole e lupi; Pasolini 1964), 40 proiezioni, 30 cineasti coinvolti provenienti da 10 Paesi diversi, 10 giurati, 5 location diverse per eventi main e club, 2.000 spettatori complessivi, 2 mostre fotografiche, 5 masterclass, 40 persone nello staff organizzativo e 40 volontari.

Il pubblico: Il pubblico del Matera Film Festival ha accesso a tutte le proiezioni e alle attività collaterali: incontri con gli autori, mostre, presentazioni, cerimonia di premiazione, masterclass con professionisti del cinema.

Il Festival si è imposto già dalla sua prima edizione come atteso evento culturale, sia a livello locale che nazionale e internazionale, proprio perché occasione di incontro e di conoscenza ma, soprattutto, appuntamento per appassionati di cinema.

Geo Coretti, una realizzazione BLU VIDEO