giuseppe mattia

Enzo Sisti

Biografia

È colui che ha portato a Matera le principali produzioni internazionali, a partire da “The Passion” di Mel Gibson fino all’ultimo film di James Bond, “No Time to Die”. Tra i molti film a cui ha lavorato ci sono “Ladyhawke” di Richard Donner; “Indiana Jones and the Last Crusade” di Steven Spielberg, “Le avventure del barone Munchausen” di Terry Gilliam; “Kundun” e “Gangs of New York” di Martin Scorsese, “Il talento di Mr. Ripley” di Anthony Minghella e il premio Oscar® “Il Paziente Inglese”. È stato co-produttore di “The Life Aquatic of Steve Zissou” di Wes Anderson e “When in Rome” di Mark Steven Johnson; produttore di “The Nativity Story” di Catherine Hardwicke. È stato produttore esecutivo di numerosi film internazionali per i segmenti produttivi girati in Italia: “Mission: Impossible III”, “Avengers: Age of Ultron”; “Operazione U.N.C.L.E”, “Il giovane Messia”, “Ben Hur” I suoi ultimi progetti sono “Wonder Woman”, in qualità di line producer e la produzione del primo film VR mai realizzato "Jesus - the Story of Christ", dove è tornato a lavorare a Matera. Inoltre ha collaborato anche alla lavorazione dei film “La migliore offerta”, del regista premio Oscar® Giuseppe Tornatore, e “Spectre-007” del regista premio Oscar® Sam Mendes.